È Foggia la città che amo

Ne amo i suoi difetti, i suoi pregi, le sue vie, le sue tradizioni, la sua storia e le sue macchiette, amo una città che mi ha dato i natali, di cui vado orgoglioso. Amo una città che è centro di una delle terre più belle del mondo: la Capitanata.

Leggi di più
 
Foto-Raffaele-di-Mauro

Raffaele di Mauro

Sono nato a Foggia nel 1982, da mamma lucerina e papà di Monte S.Angelo; un mix perfetto per un orgoglioso uomo della Capitanata.
Mi diplomo al Liceo Classico “V. Lanza”, per poi laurearmi in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Foggia, luoghi in cui mi appassiono alla politica e alla scrittura.
Nel 2006 divento giornalista pubblicista, collaborando con testate e tv locali fino a quando mi abilito alla professione di avvocato, lavoro che svolgo come legale del Consorzio per la bonifica della Capitanata.

Leggi di più

Quel che serve è una visione

Oggi vi è la necessità di studiare, di dare vita ad una nuova classe politica “ruspante” - in opposizione a quella dei selfie - , pronta a dire la sua con convinzione, pronta a rimboccarsi le maniche per mettersi a seria disposizione di una comunità.
Oggi servono contadini del dubbio, zappatori della riflessione, perché non può e non deve mai essere obbligatorio pensarla tutti alla stessa maniera, altrimenti qualcosa non va.

Leggi di più
Foggia-campanile

Pensieri Scomposti

23 Novembre 2019

La vacantizia della sardina

Sarò sincero, quando ho visto quella piazza a Bologna e ho sentito parlare delle “sardine” e di quattro universitari che erano riusciti quasi per gioco a […]
20 Novembre 2019

Le Italie che raccontano

Sono le “Italie” che vanno a due velocità diverse o sono gli italiani? Me lo sono chiesto in questi giorni notando, con tristezza, un diverso clamore […]
18 Novembre 2019

La modificazione dei comportamenti

Molto spesso ci chiediamo in che direzione vada la nostra società, sgomenti da accadimenti strani, violenti, incomprensibili a cui assistiamo. Ma se ci fermiamo a riflettere […]